MESSINA

Morta Antonella Cocchiara, il cordoglio dell'ateneo

Era ordinaria di Storia delle Istituzioni politiche dell'Ateneo presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, già presidente del Comitato Unico di Garanzia e, ancora prima, del Comitato per le Pari opportunità dell'Università degli Studi di Messina.

Morta Antonella Cocchiara, il cordoglio dell'ateneo

È venuta a mancare la prof.ssa Maria Antonella Cocchiara, ordinaria di Storia delle Istituzioni politiche dell'Ateneo presso il
Dipartimento di Scienze Politiche e Giuridiche, già presidente del Comitato Unico di Garanzia e, ancora prima, del Comitato per le Pari opportunità dell'Università degli Studi di Messina. Il Rettore prof. Pietro Navarra, a nome di tutta la comunità
accademica, esprime vivo cordoglio per la scomparsa della prof.ssa Cocchiara: "Attraverso il suo impegno sia come docente sia alla guida di diversi organismi dell'Ateneo sia nella sua attività di ricerca, la prof.ssa Cocchiara ha rappresentato un autentico punto di riferimento nella diffusione della cultura della parità di genere e delle pari opportunità. Fino a pochissime settimane fa, anche quando era ormai impegnata nella battaglia contro il male che l'ha portata via, ha presieduto il Comitato Unico di Garanzia dell'Università. Nel comunicarmi l'intenzione di passare la mano, aveva manifestato come la sua non fosse assolutamente una resa, bensì una scelta che le avrebbe consentito di concentrare tutte le energie possibili sull'impegno didattico. Anche nel momento in cui la malattia si è fatta più acuta, quindi, ha comunque voluto operare in nome di quei
valori che hanno caratterizzato il suo impegno civile e professionale. La professoressa Cocchiara lascia un'eredità morale che la
comunità accademica dovrà immediatamente raccogliere e fare propria, così da non dimenticare e da onorare degnamente una figura che tanto ha dato all'università degli studi di Messina". I funerali si terranno lunedì 10, alle ore 16, presso la Chiesa di
Santa Caterina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi