CALCIO

Messina, Milinkovic non convocato

Domani la squadra giallorossa impegnata a Catania. Esclusione a sorpresa per l'attaccante franco-serbo.

Il Messina bagna il debutto con un tris d’autore

David Milinkovic non giocherà il derby tra Catania e Messina in programma domani alle 16.30 al Cibali-Massimino. Lo ha deciso l'allenatore peloritano Sasà Marra che lo ha escluso dalla lista dei convocati, ufficialmente per scelta tecnica. Più probabile, invece, che il "taglio" sia dovuto a qualche comportamento sopra le righe negli ultimi allenamenti della squadra.

Il derby tra Catania e Messina non è una partita come le altre, prova ne sia l’attenzione particolare che le due squadre hanno riservato a questo match, preparato nel silenzio più assoluto in attesa che a parlare sul campo siano i protagonisti. Molti gli ex da una parte e dall’altra, motivi che aggiungono interesse ad una sfida che i giallorossi nella città etnea non riescono a vincere da oltre 60 anni. Il Messina, reduce dalla brutta prestazione offerta con la Paganese, recupera due pezzi importanti in difesa, Palumbo e Rea, ormai guariti da rispettivi infortuni. Proprio la fragilità difensiva è stato finora uno degli aspetti caratterizzanti delle partite dei peloritani che, solo in un’occasione sulle sette gare giocate, nella trasferta vittoriosa di Catanzaro, sono riusciti a mantenere la porta inviolata. Nel pacchetto arretrato non ci sarà  Ionut e in mezzo mancherà Foresta, anch’egli infortunato, che con il suo dinamismo è stato uno dei calciatori più propositivi in questa prima parte di stagione. Pronto per la sua sostituzione Lazar mentre in avanti Marra, in considerazione dell'assenza di Milinkovic, potrebbe schierare Ferri per ripartenze più veloci e per avere un riferimento offensivo in più. Nel Catania che ha azzerato la penalizzazione di sette punti in classifica vincendo, però, solo una volta, non ci sarà l’ex  Fornito, infortunato, ma mancheranno anche altri calciatori importanti. Gara delicata anche per il tecnico Pino Rigoli che rischia la panchina in caso di risultato negativo. Ad aggiungere interesse al derby la presenza dei sostenitori giallorossi che in discreto numero affolleranno il settore ospiti dopo essere stati costretti a saltare l’ultima edizione. Un segnale indubbiamente positivo in un torneo caratterizzato da numerosi divieti per le varie tifoserie.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto