Brolo

Maltrattamenti in famiglia
Nei guai un 49enne

Avrebbe minacciato e insultato la consorte

Maltrattamenti in famiglia Nei guai un 49enne

In data 4 settembre, a Brolo, nel corso della notte, i militari della Stazione Carabinieri di Piraino deferivano in stato di arresto, nella flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia, tale T.C., classe 1968. La pattuglia della stazione, allertata da una telefonata al numero di emergenza 112 che segnalava una lite tra coniugi, si recava immediatamente nel vicino comune, sorprendendo il soggetto nell’atto di proferire violentemente minacce e insulti nei confronti della consorte. Il tempestivo intervento e la professionalità dei militari operanti consentivano di gestire una situazione così delicata senza ulteriori conseguenze, ricostruendo la vicenda e procedendo immediatamente all’arresto. Nel corso della successiva mattinata si è celebrato il rito direttissimo presso il Tribunale di Patti, conclusosi con l’applicazione a T.C. della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con relativo divieto di avvicinamento alla vittima ed ai luoghi dalla stessa frequentati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi