spadafora

Coltivava marijuana, arrestato un consigliere comunale

Rubava anche energia elettrica. E' il terzo politico in manette nella provincia di Messina a finire in manette per droga negli ultimi tre mesi.

Carabinieri

Un consigliere comunale di Spadafora, in provincia di Messina, Giovanni Ilacqua, 25 anni, è stato arrestato dai carabinieri che hanno scoperto sette piante di marijuana in un terreno di sua proprietà. Insieme al politico e finito in manette un suo complice, Antonio Lizzio, 49 anni. I due si servivano di lampade alogene e ventilatori per consentire la crescita delle piante e la successiva essicazione. L'impianto elettrico era allacciato abusivamente a un palo della rete elettrica pubblica. Sequestrata l'area. Il consigliere arrestato è il terzo politico del Messinese finito in cella negli ultimi tre mesi per reati di droga. Prima di lui era toccato all'assessore all'Agricoltura del Comune di San Teodoro e a un consigliere comunale di Terme Vigliatore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi