lega pro

Messina-Foggia slitta a lunedì

Intanto domani la sfida in trasferta con la Juve Stabia

Messina pronto per il debutto

L'Acr Messina comunica che la gara casalinga tra Messina e Foggia, stante la richiesta della societa foggiana, è stata posticipata dalla Lega a lunedì 19 settembre con inizio alle ore 20,45. La gara andrà in diretta su RaiSport.

Quello di domani sarà il test più severo di questo inizio stagione. Il Messina si presenta all’appuntamento con la Juve Stabia in condizioni fisiche non ottimali dopo il sofferto pareggio con la Virtus Francavilla. Rispetto alla gara con i pugliesi, il tecnico Sasà Marra non recupera nessuno degli assenti e pertanto dovrà, in pratica, affidarsi agli stessi uomini impiegati domenica scorsa, magari con qualche piccola variante, un turn-over che tenga conto dello stato di forma dei singoli dopo l’intensa partita con il Francavilla.  Rea, salvo complicazioni, starà fuori almeno un altro mese. Palumbo e l’attaccante Milinkovic, che deve scontare l’ultimo turno di squalifica, torneranno a disposizione per il prossimo match casalingo con il Foggia.  L’allenatore peloritano opterà, quindi, per uno schieramento prudente che abbia particolare predilezione e attenzione per la fase difensiva contro un avversario presenta bocche da fuoco importanti per la categoria come Del Sante, suo il gol vittoria nell’ultima trasferta di Monopoli, l’ex Montalto e Ripa. Ma non sono gli unici calciatori bravi su cui può contare il tecnico Fontana dal momento che la rosa della Juve Stabia annovera tanti altri calciatori con un bagaglio tecnico superiore alla norma. Le vespe hanno cominciato male il torneo perdendo a Catania ma nelle ultime due partite hanno fatto bottino pieno proponendosi come autorevoli outsider di Foggia e Lecce che per il momento stanno guidando la classifica. Altra insidia per il Messina è rappresentata dal fondo in erba sintetica del “Menti”, una superficie che per motivi di tempo, i giallorossi non sono riusciti a provare. La gara di domani apre un ciclo di tre partite difficili per i peloritani che successivamente dovranno affrontare il Foggia in casa e il Catanzaro in trasferta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto