Messina

Via Portone Militare
ostaggio del degrado

L'arteria è sempre più abbandonata mentre tutto tace sul fronte dei lavori di messa in sicurezza

Via Portone Militare ostaggio del degrado

La via Portone militare, importante arteria che collega i villaggi di Camaro e Bordonaro e`sempre piu`abbandonata a se stessa. Una vera e propria discarica a cielo aperto con suppellettili vari, materassi, elettrodomestici. E pensare che si era in attesa dell`inizio dei lavori per la messa in sicurezza della preziosa arteria dopo che addirittura il Comune aveva deciso di inserire tale strada all`interno del patrimonio culturale. In attesa dei lavori, nella suddetta strada di culturale non vi e`nulla: solo degrado e insicurezza per chi la percorre. Dopo la frana che aveva ridotto parte della carreggiata l’assessore ai lavori pubblici aveva annunciato l’immediato inizio dei lavori di messa in sicurezza. A tal proposito, il consigliere comunale Benedetto Vaccarino e quello della III Circoscrizione Mario Barresi chiedono lumi all'Amministrazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto