MILAZZO

Ai domiciliari, sorpreso in strada

Luca Siracusano riconosciuto durante un controllo da parte dei carabinieri.

Ai domiciliari, sorpreso in strada

Con l’accusa di evasione i Carabinieri della Stazione di Milazzo hanno arrestato Luca Siracusano, 40enne messinese, già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. I militari durante il servizio perlustrativo notturno lo hanno riconosciuto. Fermato ed identificato, lo stesso non ha saputo giustificare la sua presenza sulla pubblica via anche perchè il Siracusano non aveva alcuna autorizzazione per abbandonare il luogo dove sta scontando la misura cautelare, ragione per cui è stato tratto in arresto con l’accusa di evasione. Condotto presso gli uffici di via G. Bruno i Carabinieri hanno proceduto agli incombenti di rito e, su disposizione della Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto, l’arrestato è stato condotto in mattinata presso le aule del Tribunale dove è stato convalidato l’arresto e applicata nuovamente la misura degli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi