messina

Massa San Nicola "abbandonato"

Il consigliere della sesta circoscrizione di Messina, Mario Biancuzzo, chiede interventi

Nomine dirigenziali, atti illegittimi?

Il comune di Messina

Un borgo abbandonato e vandalizzato: Massa di San Nicola, a Messina, che un gruppo di proprietari di case vogliono ripopolare, insieme ad alcune persone disposte a trasferirsi nel borgo. Il consigliere della sesta circoscrizione di Messina, Mario Biancuzzo, ha preso l'iniziativa di scrivere alla soprintendenza e al comune, chiedendo di nominare una commissione di tecnici con l'incarico di redigere progetti ed attingere finanziamenti regionali per far rivivere il borgo, "come promesso dall'ex assessore al ramo". "L'area necessita di un piano particolareggiato di recupero - spiega Biancuzzo - e il comune non può sottrarsi dal redigerlo: in base alla misura 322, l'Europa investe nelle zone rurali; l'obiettivo della misura è quello di riqualificare i villaggi rurali favorendone la permanenza o il ritorno della popolazione". (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi