MESSINA

Franza contro Accorinti

Colpo di scena nella polemica sul consumo critico innescato nei giorni scorsi dalla consigliera comunale Ivana Risitano. L'amministratore delegato di Caronte Tourist ha scritto al sindaco minacciando di revocare il consueto sostegno economico alla processione della Vara se l'amministrazione comunale non prenderà una posizione netta.

Franza contro Accorinti

Colpo di scena nella polemica sul consumo critico innescato nei giorni scorsi da alcuni consiglieri comunali. L'amministratore delegato di Caronte Tourist, l'ingegner Vincenzo Franza, ha inviato una lettera al sindaco Accorinti minacciando di revocare il consueto sostegno economico alla processione della Vara se l'amministrazione comunale non prenderà una posizione netta riguardo al problema sollevato da una consigliera comunale di Cambiamo Messina dal Basso.
Nei giorni scorsi la consigliera Risitano ha sollevato un problema etico relativo alla intollerabilità di vedere il logo di Caronte Tourist accostato, in qualità di sponsor, a quello del Comune di Messina.
L'ingegner Franza, oltre a sottolineare che la richiesta di sponsorizzazione è partita dallo stesso Accorinti, lamenta il silenzio assordante sul tema da parte dell'amministrazione comunale che dovrebbe prendere, secondo l'a.d. di Caronte Tourist, una presa di distanza netta e inequivocabile. Senza questo passaggio l'azienda sarebbe costretta a revocare la richiesta di finanziamento.

Commenti all'articolo

  • PEPPINOM

    27 Luglio 2016 - 10:10

    GIUSTO PEPPINO MARTORANA

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi