messina

Rifiuti, la Procura apre un'inchiesta

Acquisiti gli atti per tentare di far luce su ciò che sta accadendo e chiarire le responsabilità del Comune e della Regione.

Rifiuti, la Procura apre un'inchiesta

La Procura di Messina ha aperto un'inchiesta sull'emergenza rifiuti a Messina con l'obiettivo di chiarire le responsabilità del Comune e della Regione. L'ipotesi di reato è quella di omissione di atti d'ufficio per la salvaguardia della salute pubblica dei cittadini. La Polizia giudiziaria ha acquisito dalla Regione gli atti che serviranno a verificare quali iniziative siano state adottate per far rientrare l'emergenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi