messina

Emergenza acqua, esplode la protesta

Una delegazione di cittadini pronta a manifestare il proprio dissenso per i problemi legati all'erogazione idrica in città.

Acqua inquinata, circoscritte infiltrazioni

Questo il comunicato diffuso da Franco Tiano, portavoce di un comitato di cittadini, formatosi in queste ore:

"Domani alle 12 una delegazione di liberi cittadini, stanchi di sopportare le incompiute ed i disservizi anche riguardo l'erogazione dell'acqua, si recheranno al Comune per parlare con il Primo Cittadino di Messina e dell'area Metropolitana. La richiesta di colloquio e' perentoria, finalizzata ad un immediato confronto sullo stato di disagio che vive la città. Qualora non dovesse riceverci saremo disposti ad attenderlo sulle comode poltrone del Palazzo sino a notte fonda" . Il comitato ha invitato la cittadinanza a partecipare.

Commenti all'articolo

  • cappa11

    24 Luglio 2016 - 19:07

    Bene protestare ma non solo quando c'è l'emergenza. Sapendo quale è la situazione perché il portavoce del comitato dei cittadini non si è svegliato prima.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi