Messina

Fast food itineranti
controllati dalla Polizia

Emerse numerose irregolarità durante le ispezioni a furgoni adibiti a chioschetti o a semplici veicoli per il trasporto di derrate alimentari

polizia

Trasportano cibo. Che siano chioschetti e fast food itineranti o semplici veicoli adibiti al trasporto di derrate alimentari sono soggetti a specifici requisiti che garantiscono la sicurezza alimentare dei consumatori. I mezzi utilizzati per la piccola distribuzione di alimenti sono regolamentati dall’A.T.P. (Accord Transport Perissable), accordi sui trasporti internazionali delle derrate deteriorabili e dei mezzi speciali da utilizzare per questi trasporti. I controlli straordinari effettuati dalla locale Polizia Stradale nei giorni scorsi hanno evidenziato che nel 40% dei casi i suddetti veicoli non erano in regola.
A volte ad essere assente era la documentazione che dimostrava l’idoneità dei veicoli, anche se strutturalmente ne presentavano i requisiti; in altri casi era proprio l’attrezzatura e struttura ad essere inefficienti. I poliziotti hanno più volte riscontrato l’inefficacia dei termometri necessari per monitorare la temperatura durante il trasporto.
Frequente poi l’utilizzo di autocarri generici o veicoli coibentati privi del sistema di raffreddamento previsto per il trasporto di alimenti soggetti al regime di temperatura controllata. Come nel caso riscontrato dai poliziotti di un autocarro furgonato, privo di qualsiasi sistema di coibentazione o raffreddamento, a bordo del quale veniva trasportato uno stock di burro da consegnare a più destinatari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi