Mps di via Garibaldi

Rapinarono banca a Messina, due arrestati

Intenso week end di operazioni per la Polizia

La polizia ha eseguito a Messina un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di Giuseppe Abate, 29 anni e Salvatore Assennato, 34, per rapina. Sono considerati gli autori del colpo messo a segno l'anno scorso, il 21 agosto, al Monte dei Paschi di Siena in via Garibaldi, nella città dello Stretto. Il colpo frutto 23 mila euro. I due entrarono in agenzia spacciandosi per clienti e chiesero informazioni per l'apertura di un conto corrente. Una volta dentro, hanno tirato fuori un taglierino e, seminando il panico tra clienti e dipendenti, sono riusciti ad arrivare alle casse fuggendo col bottino ma lasciando un po' ovunque impronte digitali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi