Castell'Umberto

Investe un camion parcheggiato, muore una 29enne

Tragico incidente ieri mattina a Castell’Umberto in contrada Sfaranda. A perdere la vita Ilenia Lupica, 29 anni

Investe un camion parcheggiato, muore una 29enne

È stato un brutto risveglio, per gli abitanti del centro nebroideo, a causa della tragedia che si è consumata ieri mattina intorno alle 7 in contrada Sfaranda. A perdere la vita Ilenia Lupica, 29 anni che a bordo della sua cinquecento, poco dopo essere uscita dalla sua abitazione, dove viveva con i genitori, per andare a lavorare, è andata a sbattere contro un camion parcheggiato ai bordi della strada. Scattato l’allarme, sul luogo è giunta subito un’ambulanza del 118 che vista la gravità dell’incidente allertava l’elisoccorso. La giovane veniva quindi trasportata all’ippodromo comunale umbertino, dove c’era ad aspettarla il mezzo dell’elisoccorso pronto a trasportarla in ospedale. Purtroppo, al suo arrivo sull’elipita prima di essere spostata sull’elicottero i sanitari constatavano il suo decesso. Il medico legale Salvuccio Trifilò, dopo i primi rilievi sul corpo della sfortunata ragazza, ha appurato che l’impatto che ha causato la morte di Ilenia ha provocato un trauma toracico “chiuso” e un trauma sulla colonna cervicale. Sul luogo dell’incidente per i rilievi del caso, anche i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Giuseppe La Rocca. Nel paesino umbertino, anche tramite diversi portali web, la notizia è arrivata in tutta le case è in molti si sono stretti attorno ai familiari, distrutti dal dolore. Su Castell’Umberto, come successo in passato, è calato ancora una volta il buio, per la perdita di una giovane che aveva addosso la gioia di vivere, ed era conosciuta da tutti per la sua gentilezza e i suoi modi garbati.

Il sindaco Enzo Lionetto, scrive: «Ciao Ilenia. L'Amministrazione Comunale e la Comunità di Castell’umberto piangono la tua morte. Se n’è andata tragicamente una giovane concittadina seria, impegnata, laboriosa mentre come tutte le mattine andava al lavoro. Ilenia, ci lasci nel dolore – continua il primo cittadino Lionetto – ma con un ricordo sereno di vitalità che sarà un esempio per i giovani della tua generazione».

I funerali della giovane, si svolgeranno oggi pomeriggio, alle 15.30 nella chiesetta della contrada Sfaranda, dove la giovane è nata e viveva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi