FIAMME SUI NEBRODI

Antoci:"Piromani non avranno scampo"

Lo ha detto il presidente del Parco dei Nebrodi, vittima il mese scorso di un grave attentato, a proposito delle decine di roghi che stanno devastando Militello Rosmarino, Naso, Tusa, Mistretta, S.Stefano di Camastra, Motta d'Affermo, S.Agata Militello.

Antoci: Brutta esperienza ma vado avanti

"Non daremo tregua ai piromani, sarà guerra spietata fin quando non verranno assicurati alla giustizia". Lo ha detto Giuseppe Antoci, presidente del Parco dei Nebrodi, vittima il mese scorso di un grave attentato, a proposito delle decine di roghi che stanno devastando Militello Rosmarino, Naso, Tusa, Mistretta, S.Stefano di Camastra, Motta d'Affermo, S.Agata Militello. I roghi stanno causando disagi ai residenti e lungo le vie di collegamento. Sul posto le forze dell'ordine ed il Corpo di Vigilanza del Parco dei Nebrodi stanno controllando la zone colpite per evacuare eventualmente le abitazioni a rischio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi