MESSINA

Tutto pronto per il concerto dei Pooh

Si terrà sabato sera al Franco Scoglio. Già definiti i dettagli del piano viario. Disponibili tutti i parcheggi mentre l’Atm ha predisposto dei bus navetta. Ancora disponibili i tagliandi per assistere all’evento, disponibili il giorno del concerto ai botteghini dell’impianto.

Il San Filippo è diventatoil "Franco Scoglio"

Tra 25.000 e 30.000 le presenze previste sabato sera al Franco Scoglio per l’ultimo concerto dei Pooh negli stadi italiani. Dopo la tappa di Messina, Roby Facchinetti, Stefano D’Orazio, Dody Battaglia, Red Canzian e Riccardo Fogli suoneranno e canteranno a settembre all’Arena di Verona e poi concluderanno l’anno in alcuni palasport italiani. Intanto in questura è stato messo a punto il piano viario per evitare ingorghi nelle adiacenze dell’impianto che aprirà alle 17.00. In particolare annunciata tolleranza zero per l’ambulantato selvaggio e parcheggiatori abusivi. In particolare la polizia municipale, da venerdì sera, per limitare questi fenomeni,  presiederà la strada arginale al torrente che conduce allo stadio. La giunta municipale, ha autorizzato “Musica e Suoni” a gestire con proprio personale i parcheggi ubicati nell'area del Franco Scoglio. La stessa società dovrà provvedere alla pulizia e alla scerbatura. Si pagherà 13.50 per il rosso, giallo e verde e 8.50 per il blu, quello più distante. Ai motorini, al costo di 5 euro, riservato il parcheggio del Palarescifina.  Il 15% della vendita dei tagliandi per i parcheggi sarà corrisposto a Palazzo Zanca.  L’Atm, invece, 2 euro il biglietto unico di andata e ritorno, metterà a disposizione dei bus navetta che, dalle 16.00, faranno la spola tra il capolinea sud del tram e lo stadio. Ancora disponibili i biglietti per assistere all’evento. Si possono acquistare nei punti tickeone o boxoffice oppure, sabato, ai botteghini del Franco Scoglio, dalle 15.00 in poi. Sabato, prima del concerto, grazie all’iniziativa della Gazzetta del Sud che ha ripetuto con successo quanto fatto l’anno scorso con Jovanotti e Renzo Arbore, 10 appassionati dei Pooh, avranno la possibilità di incontrare lo storico gruppo con cui potranno farsi immortalare e scambiare opinioni.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi