messina

Polo oncologico Papardo, la Gullo chiede spiegazioni

Interrogazione al ministro della salute Beatrice Lorenzin. "Che fine hanno fatto i fondi destinati alla realizzazione del polo oncologico?" chiede il deputato di Forza Italia

ospedale papardo

Il deputato nazionale messinese di Fi Mariella Gullo ha presentato una interrogazione parlamentare rivolta al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, con la quale chiede "che fine abbiano fatti i fondi destinati alla realizzazione del Polo Oncologico dell'ospedale Papardo di Messina". La parlamentare, s'è anche recata al Papardo dove ha incontrato il direttore generale, Michele Vullo, il quale ha fatto sapere di avere segnalato la vicenda alla Corte dei conti e di avere inviato una nota indirizzata anche alla Procura di Messina. "Attraverso quest'atto parlamentare - dice Gullo - chiedo al ministro Lorenzin di intervenire per spingere la Regione a riproporre il progetto che prevedeva la realizzazione del Polo oncologico a Papardo, previsto peraltro dalla legge 9 del 2009. E poi chiedo di verificare se il 'dirottamento' delle somme, si parla di quasi 40 milioni di euro, sia avvenuto nel pieno rispetto della legge, anche di quella comunitaria, visto che il finanziamento era stato accordato dalla Ue. Indispensabile dare delle risposte anche a chi come i componenti di Cittadinanza attiva da anni si occupano di questa vicenda".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi