roma

Migranti, presto due nuovi centri a Messina e Mineo

Il Viminale annuncia l'apertura di due nuovi "hotspot". I posti complessivi passeranno da 1.600 a 2.800. Pronte anche sei strutture mobili.

Migranti, presto due nuovi centri a Messina e Mineo

Presto due nuovi hotspot a Mineo e Messina (i posti complessivi passeranno da 1.600 a 2.800), mentre saranno attivate sei strutture mobili a Cagliari, Reggio Calabria ed in altre 4 località, pronte ad intervenire sui porti di sbarco. Diversi hotspot di secondo livello saranno poi aperti per i migranti da rimpatriare. Questa - si apprende - la posizione che il Viminale sta definendo nella lettera che, forse già domani, invierà alla Commissione Europea. Il ministero chiede alla Ue di accelerare su rimpatri e relocation.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

De Luca, ecco le querele

De Luca, ecco le querele

di Maurizio Licordari

Via dei Mille, rubate 15 piantine

Via dei Mille, rubate 15 piantine

di Maurizio Licordari