Caronia

Nebrodi: nascondeva fucile, arrestato

Nebrodi: nascondeva fucile, arrestato

Un allevatore di 45 anni è stato arrestato a Caronia (Messina) per detenzione illegale di una doppietta da caccia calibro 12 e munizioni, nascoste in una camera d'aria nella sua azienda agricola. L'arresto è avvenuto nell'ambito, dei controlli svolti dai carabinieri di Messina e dai colleghi del reparto Cacciatori d'Aspromonte, nell'area Nebroidea di Messina dopo l'agguato al presidente del Parco dei Nebrodi, Giuseppe Antoci. Secondo i carabinieri non c'è alcun elemento che metta in relazione l'arrestato con l'attentato nei confronti di Antoci.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto