CALCIO

Messina, si dimettono gli uomini della comunicazione e del marketing

Arrivano a cascata dopo quelle del direttore sportivo, Argurio, e del direttore generale, Mandredi.

Messina, si dimettono gli uomini della comunicazione e del marketing

Dopo le dimissioni del direttore sportivo Christian Argurio e quelle del direttore generale Lello Manfredi, in tarda mattinata sono arrivate  quelle di altre figure professionali dell’Acr Messina, in particolare degli uomini che si occupavano dell’area comunicazione e marketing. Nella fattispecie Vittorio Fiumanò e Fabio Formisano e dei collaboratori Francesco Lazzarano e Roberto Forzano.

Probabilmente domani la società incontrerà l’allenatore Lello Di Napoli, la cui permanenza sulla panchina del Messina è a forte rischio nonostante sia legato da altri due anni di contratto. Tra i papabili per la sua eventuale sostituzione c’è l’ex tecnico del football club Messina Stefano Cuoghi. Chance anche per il messinese Antonio Venuto che nelle ultime due stagioni ha guidato il Due Torri. Più difficile, invece, la pista che porta a Pino Rigoli. Non è, comunque, da escludere il nome a sorpresa.

Per quanto riguarda il direttore sportivo, nei prossimi giorni il presidente Stracuzzi potrebbe incontrare Beppe Materazzi, in questa stagione direttore tecnico a Siena. Il vice presidente Pietro Gugliotta, ieri sera su Rtp nel corso di Antenna Giallorossa, ha , invece, ufficializzato l’ingresso nel CDA del Messina dell’avvocato Francesco Maglione. Da definire ruoli e competenze che verranno assegnate all’esperto dirigente sportivo.

Commenti all'articolo

  • giuso41

    18 Maggio 2016 - 10:10

    STRACUZZI mi vien che ridere............altro fallimento??????'' ai posteri l'ardua sentenza , speriamo che non siano altri........quaquaraqua.

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto