PALLANUOTO

Waterpolo Messina, common training con il Brasile

Da domenica prossima fino alla vigilia della Final Six Scudetto, la squadra di Maurizio Mirarchi si allenerà con la nazionale sudamericana. Esperienza speciale per Marina Zablith, in forza alle peloritane ma capitano delle verde-oro.

Waterpolo Messina, common training con il Brasile

Da domenica prossima fino a venerdì 20 maggio,  la nazionale brasiliana di pallanuoto femminile sarà ospite della Waterpolo Despar Messina con cui darà vita ad un interessante common training. Le due squadre stanno preparando gli impegni clou della stagione.

Le giallorosse la finale scudetto che si terrà proprio alla piscina Cappuccini dal 20 al 22 maggio mentre le sudamericane, qualificate di diritto alle olimpiadi di Rio de Janeiro come paese organizzatore dell’evento,  vogliono preparare nel migliore dei modi i giochi di agosto nonostante non siano nel lotto delle favorite. Prima, però, dovranno onorare la partecipazione alla Super Final di World League a Shangai, altro appuntamento di prestigio a cui prenderà parte anche la nazionale italiana delle quattro messinesi Aiello, Garibotti, Gorlero e Radicchi. Due le gare amichevoli ufficiali previste la prossima settimana tra la Waterpolo Despar Messina ed il Brasile. Serviranno per mantenere alta la tensione e il livello di concentrazione.

Tra le atlete più felici per questi allenamenti congiunti c’è la messinese Marina Zablith che si unirà alle connazionali dopo l’esperienza, finora positiva, in riva allo Stretto. Il capitano delle verde-oro, per la prima volta, si ritroverà contro le sue compagne: “Penso che sarà una esperienza diversa per me. Sarà un’esperienza importante per noi in vista della  Final Six. Possiamo provare schemi diversi da usare nelle prossime partite”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi