Lipari

Scoperta pesca di frodo
nelle acque delle Eolie

La Guardia costiera sequestra cinque tonni e due esemplari di pescespada

guardia costiera

Pesca di frodo alle Eolie e la guardia costiera sequestra cinque tonni e due esemplari di pesce spada. L'attività di controllo è stata attuata dagli uomini del tenente di vascello Paolo Margadonna. In una operazione effettuata durante tutta la notte la guardia costiera è intervenuta a bordo delle unità di rientro dalle battute di pesca notturne e mattinali, sequestrando cinque esemplari di tonno rosso e due esemplari di pesce spada pescati e detenuti a bordo in violazione della normativa nazionale e comunitaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi