Francavilla

Ruba portafogli
a una dottoressa

Nel poliambulatorio del comune ionico. Arrestato dai carabinieri un cinquantenne

Ruba portafogli a una dottoressa

Nei giorni scorsi i Carabinieri della stazione di Francavilla di Sicilia hanno tratto in arresto per furto aggravato e porto di arma da taglio, Salvatore Papa, francavillese di 50 anni. L’uomo si aggirava con fare sospetto all’interno del poliambulatorio di Francavilla di Sicilia poi ad un tratto si è allontanato destando qualche dubbio nella dottoressa che in quel momento stava lavorando in quel presidio.

La donna ha subito controllato nella borsa che aveva lasciato nell’ufficio e si è resa conto della mancanza del portafogli e quindi visibilmente agitata è uscita dallo studio, incontrando la pattuglia di Carabinieri della Stazione che era impegnata in un servizio di prevenzione. I Militari hanno raccolto le informazioni fornite dalla vittima, compresa la descrizione fisica del presunto autore del furto. I dati forniti sono stati sufficienti ai militari per indirizzare immediatamente le ricerche verso un uomo da loro conosciuto. L’uomo è stato trovato dopo pochi minuti in un bar del paese e  addosso aveva ancora quasi centocinquanta euro e un coltello di genere non consentito. Incalzato dagli inquirenti non ha saputo fornire chiare indicazioni sulla provenienza del denaro poi  in caserma, posto davanti all’evidenza, ha ammesso le proprie responsabilità facendo anche recuperare il portafogli che nel frattempo aveva infilato in una cassetta delle lettere. Nel corso della mattinata odierna i Carabinieri di Francavilla hanno accompagnato l’uomo davanti alla autorità giudiziaria. Il magistrato ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma in attesa del processo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi