Senigallia

Giochi delle scienze, un messinese tra i migliori

Giochi delle scienze, un messinese tra i migliori

Si è conclusa la fase finale dei Giochi delle scienze sperimentali, che si è svolta a Senigallia presso l’Istituto E.F. Corinaldesi, la scorsa settimana, organizzata dall’ANISN (l’Associazione Nazionale degli insegnanti di Scienze Naturali). Nella graduatoria finale si è attestato l’alunno Antonino Lepardo dell’I.C. Santa Margherita di Messina. Antonino Lepardo era entrato nella fase finale nazionale dopo aver conquistato il primo posto nella fase regionale l’1 aprile. Per il giovane allievo, che frequenta la terza media nella scuola Leonardo da Vinci di Ponteschiavo, unico siciliano nella graduatoria nazionale, è un traguardo importante. Ai Giochi delle scienze sperimentali hanno partecipato i 29 migliori studenti italiani selezionati attraverso una prova d’istituto e una prova regionale, provenienti da 190 scuole da tutte le regioni. Nell’ultima fase dei Giochi gli allievi hanno dovuto affrontare prove di laboratorio sull’ossidazione e rispondere a domande specifiche sulle materie plastiche.

In graduatoria anche una ragazza calabrese Concetta Cutrupi, dell’Istituto Maria Ausiliatrice di Reggio Calabria classificatasi terz’ultima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi