Teatro Vittorio Emanuele

Cristicchi racconta "La Buona Novella"

Cristicchi racconta "La Buona Novella"

Simone Cristicchi, poliedrico “cantattore” consacrato dalla critica come l'artista italiano contemporaneo più completo, torna in scena ne "La Buona Novella" di Fabrizio De André, in programma al Teatro Vittorio Emanuele venerdì 6 maggio alle 21, con repliche sabato 7 maggio alle 21 e domenica 8 maggio alle 17,30.

L’opera di De Andrè, che lo stesso “Faber” definì uno dei suoi lavori più riusciti, se non il migliore, viene proposto in versione per orchestra sinfonica e coro giovanile scritta da Valter Sivilotti, musicista che per lo stesso Simone Cristicchi ha composto le musiche dello spettacolo teatrale MAGAZZINO 18 (oltre 140.000 spettatori in oltre 250 repliche).

Al lavoro discografico originale di Fabrizio De André è stata aggiunta la canzone “Gesù”, cantata dallo stesso De André prima ancora di incidere “La Buona Novella”, che Sivilotti ha rielaborato per ridonargli una nuova contemporaneità.

Lo spettacolo, che nasce da un’idea di Sivilotti e Giuseppe Tirelli, inizia con un inedito monologo recitato da Simone Cristicchi, dal titolo "A volte ritorno" (scritto dallo stesso Cristicchi e da Matteo Pelliti), che snoda una narrazione i cui punti di riferimento sono rintracciabili in alcuni testi scritti da don Andrea Gallo e don Pierluigi Di Piazza.

Cristicchi immagina il ritorno sulla terra di Gesù, al quale fa rivivere la stessa Via Crucis degli “ultimi” di oggi. Considerato “clandestino”, Cristo sarà inviato in un centro di identificazione ed espulsione, per poi finire in carcere e, infine, tra i clochard in una stazione. Cristo sarà inviato in un centro di identificazione ed espulsione, per poi finire in carcere e, infine, tra i clochard in una stazione.  Un racconto, a volte spiazzante, per puntare il dito contro la società contemporanea sempre più distante dal comandamento “Ama il prossimo tuo come te stesso”.

Ad accompagnare il “cantattore”, l’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele, diretta da Valter Sivilotti, il Coro scolastico Maurolico – Verona Trento e il Coro giovanile “I Mirabili” diretto da Dario Pino.

La Buona Novella

Di Fabrizio De Andrè

 

Con Simone Cristicchi

Testi don Andrea Gallo e don Pierluigi Di Piazza

Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele

Direttore Valter Sivilotti

Coro scolastico Maurolico – Verona Trento

Coro giovanile “I Mirabili” diretto da Dario Pino

Durata evento: 70 minuti

 

Dal 6 all’8 maggio

Teatro Vittorio Emanuele

Venerdì e sabato ore 21,00

Domenica ore 17,30

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi