taormina

Domani riapre la funivia, era chiusa da otto mesi

Il 9 settembre 2015 era stato fermato l'impianto per colpa degli allagamenti e dei danni provocati dalla pioggia. Da domani tornerà in funzione

Funivia riapre dopo Pasqua?

Riapre domani la funivia di Taormina-Mazzarò, che collega il centro della Perla dello Jonio con la costa poco più a nord dell'Isola Bella. Era chiusa da circa otto mesi, dal 9 settembre 2015, quando un allagamento dovuto ad abbondanti piogge ha provocato gravissimi danni alla stazione a valle dell'impianto, distruggendo i motori, gli apparati meccanici e i quadri di azionamento. I lavori di ripristino, per garantire maggiore sicurezza e affidabilità, hanno comportato anche l'adeguamento alle nuove normative e la sostituzione della fune, così come lo spostamento delle apparecchiature in un apposito vano a prova di inondazioni. L'ultimo documento di autorizzazione atteso per la riapertura è stato depositato oggi dall'assessorato regionale Infrastrutture e Trasporti al liquidatore, Agostino Pappalardo, e al direttore di esercizio, l'ingegner Sergio Sottile. La funivia gestita dall'Asm Taormina tornerà dunque a funzionare da domani mattina con orario 08.00-20.00, che in piena stagione estiva si estenderà fino all'una di notte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi