messina

Via Don Blasco, domani la decisione sul bando

Entro domani a palazzo Zanca sarà presa una decisione sull'iter del bando per la realizzazione della nuova via Don Blasco. Se insistere su quello pubblicato il 19 aprile o se bisognerà riproporne un altro conforme alla nuova legge sugli appalti entrata in vigore il giorno prima

via don blasco

E' una di quelle opere che dovrebbero partire entro la fine di quest'anno e che rischia di slittare dopo le modifiche apportare alla legge sugli appalti entrata in vigore quasi in concomitanza con la presentazione del bando di gara. Domani a palazzo zanca sarà presa una decisione su come comportarsi, in base ai pareri che in queste ore sono stati richiesti agli uffici regionali competenti. Si stanno interpretando infatti, le norme transitorie che nuovo codice per capire se continuare con il bando già pubblicato il 19 aprile e che scadrà l'8 giugno, o se pubblicarne uno nuovo. In questo malaugurato caso, taglia corto il progettista dell'opera da 27 milioni di euro, l'ingegnere Antonio Rizzo, cambia poco sulla tabella di marcia che slitterebbe di neanche un mese. Se, dovesse essere intrapresa questa nuova strada, entro 15 giorni il nuovo bando, assicura Rizzo, andrebbe nuovamente in pubblicazione. Da quel momento scatterebbero i 52 giorni prima dell'assegnazione dei lavori. Quindi ipotizzabile intorno alla metà di luglio, mentre entro fine agosto la consegna all'impresa che se li sarà aggiudicati. Nessun problema per il progetto che è già esecutivo. 24 i mesi necessari per realizzare l'arteria finanziata con i fondi di autorità Portuale e Regione siciliana che parte dal soprapasso ferroviario e giunge dopo tre chilometri alla Zir. Nel frattempo, è già stato avviato l'iter per eseguire gli espropri di quei manufatti che ricadono lungo il tragitto e sui quali, sempre domani, se ne dovrebbe sapere di più. Tra le costruzioni interessate, le case D'Arrigo dove ancora risiedono dei nuclei familiari che bisognerà sistemare da qualche altra parte. Altri espropri invece, riguardano costruzioni dove al momento operano circa venti ditte. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi