Messina

L'educazione stradale comincia a scuola

L'educazione stradale comincia a scuola

Il 13 aprile scorso i bambini della classe IV della scuola “A. Saitta” e delle classi IV e V della scuola di “S. Stefano Briga”, dell’Istituto Comprensivo Santa Margherita, sono stati ospiti alla centrale operativa della Polizia Municipale, accompagnati dalle insegnanti Carmela Freni, Annamaria Sieni, Teresa Broccio, Margherita Foti e Cinzia Coppola.
La visita dei bambini rientrava nel Progetto di educazione stradale avviato in collaborazione con la Polizia municipale per sensibilizzare gli alunni sul corretto comportamento sulla strada. A questo scopo i bambini sono stati coinvolti prima nella visione di un video esplicativo e poi nella simulazione di una chiamata di pronto intervento. Alla fine delle esercitazioni, con gli agenti Rosalba Ragazzi e Annamaria Toscano, i bambini hanno visitato il Ced (Centro elaborazione dati) e il museo storico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto