CALCIO

L'Acr Messina
ufficializza
tre acquisti

Si tratta di Bucolo, Cucinotta e Quintoni. Vanno ad aggiungersi ai cinque under tesserati mercoledì scorso. Intanto il ds Ferrigno, sta per chiudere con Corona e stringe per Giampà, Arcamone e Masini

L'Acr Messina
ufficializza
tre acquisti

Tutti e tre i neo giallorossi provengono dal Milazzo con cui nelle ultime due stagioni hanno ottenuto un terzo posto e una salvezza nel campionato di seconda divisione. Si tratta del centrocampista Rosario Bucolo, 23 anni, del difensore Antonio Cucinotta, 25 anni, e del jolly Giuseppe Quintoni, 27 anni e nove gol nel biennio mamertino. Intanto la società giallorossa, dopo aver definito l’ingaggio di cinque under,  ha spostato l’attenzione sui giocatori d’attacco. Il direttore sportivo Fabrizio Ferrigno ha puntato la coppia del Teramo, una delle più prolifiche dell’intero panorama italiano, ARCamone e Masini che con i loro gol hanno spinto la squadra abruzzese in Lega Pro. Nei prossimi giorni, il dirigente peloritano potrebbe sferrare l’attacco decisivo per tesserarli.  Il più esperto è Luis ARCamone, 33enne di Buenos Aires, 29 gol con la maglia abruzzese nell’ultimo biennio. Nella campionato di serie D appena concluso ha messo a segno 13 reti in 22 presenze. Rendimento addirittura superiore, quello offerto dal gemello, il 29enne Gerardo Masini, appetito anche dalla Sambenedettese. In 31 presenze, 20 reti, una delle quali, una fantastica rabona ha fatto il giro del mondo. L’Acr Messina sta lavorando anche su altri obiettivi. La prossima settimana sarà formalizzato l’accordo con Giorgio Corona, uno dei calciatori siciliani più rappresentativi. L’altro nome caldo è quello di Domenico Giampà che in giallorosso ha vissuto i momenti più esaltanti della sua carriera. Non svanita del tutto la possibilità di arrivare ad Arcidiacono.  Dopo la rinuncia a Mangiacasale, rimane forte anche la candidatura di Salvatore Cocuzza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi