capo d'orlando

Vermiglio "Pronti i
fondi per la Fond. Piccolo"

L' assessore ai beni culturali: "Siamo pronti per procedere all'effettiva erogazione delle somme non appena saranno comunicati, da parte dell'ente previdenziale, gli esiti del Durc che il dipartimento ha già richiesto"

100mila euro per la Villa romana

"Nessun ritardo pertanto è attribuibile all'amministrazione regionale atteso che tutti gli adempimenti necessari sono stati definiti nei tempi di legge, e ciò anche in relazione agli esiti della odierna riunione". Lo dice l'assessore regionale ai Beni culturali Carlo Vermiglio. Il vertice sulla Fondazione Piccolo si è svolto oggi, coordinato dall'assessore, al quale hanno presenziato anche il dirigente generale e il capo di gabinetto. Dalla relazione predisposta dagli uffici e dall'esito dei chiarimenti forniti, è stato precisato che "solo a seguito della conclusione dell'evento per la realizzazione nel Teatro Antico di Taormina della manifestazione espositiva 'Casimiro Piccolo, Carin Grudda - Fantasie Visionarie', avvenuta il 30 novembre scorso, è stato attivato l'iter amministrativo finalizzato alla richiesta di istituzione dell'apposito capitolo di spesa". "Ma gli adempimenti connessi alla chiusura dell'esercizio finanziario 2015, nonché quelli relativi all'approvazione del bilancio della Regione per il 2016, pubblicato il 18 marzo, hanno costretto l'amministrazione regionale - spiega una nota - alla contabilizzazione del provvedimento di accertamento delle somme dovute alla Fondazione solo il 29 marzo scorso. Tale provvedimento che ha preceduto la richiesta di istituzione del capitolo di spesa, avvenuta il 13 aprile, ha consentito, oggi, l'emanazione dell'apposito decreto da parte dell'assessorato regionale dell'Economia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi