PALLANUOTO

Waterpolo Messina cerca conferme contro il Rapallo

Alle 15.00, alla piscina Cappuccini, la squadra peloritana cerca il quinto successo consecutivo contro la terza forza del torneo di A/1.

Waterpolo Messina cerca conferme contro il Rapallo

A distanza di quasi due mesi, la Waterpolo Despar Messina torna a giocare alla piscina Cappuccini. Alle 15.00, arbitri Lo Dico e Magnesia, ingresso gratuito, la squadra peloritana ospiterà il Rapallo, terza forza del torneo. Bosurgi a compagne sono a caccia del quinto successo in altrettante gare del girone di ritorno, ma l’avversario di turno impone cautela per quello che finora è riuscito ad esprimere e per il precedente della passata stagione quando, sui titoli di coda del match, le liguri costrinsero al pari la Waterpolo Despar Messina, un risultato indigesto e penalizzante per le padroni di casa nella successiva corsa play-off. Settimana tranquilla nella Waterpolo Despar Messina che guarda alla sfida come un’ulteriore tappa di avvicinamento alla Final Six che si disputerà  a maggio nell’impianto di Via Trapani. Questa l’analisi pre gara dell’allenatore giallorosso Maurizio Mirarchi: “Il Rapallo è un’ottima  squadra con valide giocatrici, come la Cotti e la russa Tankeeva, e un nucleo di giovani interessanti. Con il ritorno delle nostre nazionali abbiamo ripreso a lavorare in un certo modo e contiamo di ripetere le ultime buone prove anche se contro una squadra più forte. Ma dalla preparazione e dell’attenzione che metteremo in  queste partite che passa la nostra stagione”.

CAMPIONATO- Queste le altre gare della quattordicesima giornata: Imperia-Plebiscito Padova, Prato-Cosenza, Acquachiara- Bogliasco e Bologna- Ekipe Orizzonte Ct.

Classifica: Plebiscito Padova 39,  Wp Messina 34, Rapallo 22, Prato, Bogliasco, Ekipe Orizzonte Ct 21, Cosenza 19,  Bologna 9, Imperia 6, Acquachiara Na 0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi