messina

Gettonopoli, in sedici
a giudizio, prosciolta Perrone

Dopo due ore di camera di consiglio il gup Maria vermiglio ha letto in aula la decisione sulla gettonopoli messinese. Sedici i consiglieri rinviati a giudizio e che dovranno comparire davanti ai giudici della prima sezione del Tribunale il prossimo 28 settembre.

Resta per tutti l’obbligo di firma

Dopo due ore di camera di consiglio il gup Maria vermiglio ha letto in aula la decisione sulla gettonopoli messinese. Sedici i consiglieri rinviati a giudizio e che dovranno comparire davanti ai giudici della prima sezione del Tribunale il prossimo 28 settembre. Si tratta di Carlo Abbate, Piero Adamo, Pio Amadeo, Angelo Burrascano, Antonino Carreri, Nicola Crisafi, Giovanna Crifò, Nicola Cucinotta, Carmelina David, Paolo David, Libero Gioveni, Nora Scuderi, Santi Sorrenti, Fabrizio Sottile, Benedetto Vaccarino e Santi Daniele Zuccarello. Unica prosciolta, con la formula il fatto non sussiste, la consigliera Maria Perrone.

 Martedì era già stato rinviato a giudizio il consigliere Andrea Consolo la cui posizione era stata stralciata dal troncone principale per via di una parentela con il giudice Vermiglio che si era dunque astenuta. 

L'inchiesta della Procura di Messina era stata condotta grazie alle indagini della Digos.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi