Messina

La Cucinotta, compagna messinese

L’attrice in città per trascorrere le vacanze pasquali e incontrare i vecchi amici. In famiglia tra granite e lasagne esaltando le bellezze della sua città

La Cucinotta, compagna messinese

«Svegliarsi e trovare la granita con la brioche non ha prezzo». Ha scelto di trascorrere le vacanze di Pasqua a Messina Maria Grazia Cucinotta, che torna nella sua città ogni volta che ne ha l’occasione. «Finalmente a casa da mamma», ha annunciato con entusiasmo sul suo profilo Facebook al suo arrivo. La bella attrice messinese resa celebre da “Il postino”, infatti, ne ha approfittato per trascorrere i giorni liberi in famiglia e per organizzare una rimpatriata con i suoi compagni di scuola. Con gli amici della quinta D dell’istituto Antonello ha fatto un giro in centro, una sosta a piazza Cairoli, colazione in un bar della zona e le immancabili foto ricordo. Il programma di una ragazza semplice. Proprio come la Cucinotta si dimostra ogni volta che torna a casa. «È di una straordinaria umiltà – ha affermato Marco Santoro, gestore del bar nel quale l’attrice si è fermata con gli amici di sempre –, appena si è sparsa la notizia della sua presenza è stata circondata dai fans. Pur essendo famosa e bellissima, lei è sempre alla mano con tutti. Soprattutto quando si trova in Sicilia. Ama davvero Messina e i messinesi».

«Amo la mia terra» ha scritto infatti l’attrice, augurando a tutti buona pasquetta, «mentre mamma prepara lasagne e bracioline. Ritornare ad essere figlia – ha aggiunto –, che meraviglia». Un selfie col nipote Luca, una serie di foto alle lasagne di mamma Grazia, durante la preparazione e una volta pronte, alle braciole di pollo e di carne, al bianco e nero ed infine alla «mitica pecorella di pasta di mandorle».

Ha immortalato ogni momento del pranzo tipicamente messinese Maria Grazia, che in questi anni ha conosciuto i migliori ristoranti d’Italia, ma che preferisce sempre la cucina siciliana. E dopo una giornata in famiglia, un’altra in giro per la Sicilia. Da “turista”. Perché le bellezze della nostra isola meritano di essere ammirate e possono stupire per sempre anche le stars che hanno girato il mondo. Lei lo sa e si impegna per tenere alto il nome della sua tanto bella quanto disgraziata terra. Con umiltà e semplicità. Da vera siciliana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi