Messina

Oggi alle 17.30 l’attesa
processione delle Barette

Domani alle 11,30, sarà effettuata la distribuzione dei fiori delle Barette. La Chiesa Nuovo Oratorio della Pace rimarrà aperta oggi e domani dalle 9 alle 13.

Oggi alle 17.30 l’attesa  processione delle Barette

Nell’ambito delle iniziative promosse per la Settimana Santa dalla Confraternita “SS. Crocifisso”, con il patrocinio del Comune, oggi alle ore 17,30 si svolgerà la secolare Processione delle Barette, che usciranno dalla chiesa del Nuovo Oratorio della Pace, e proseguiranno lungo le vie, XXIV Maggio e S. Agostino, piazza Antonello, Corso Cavour, Tommaso Cannizzaro, Garibaldi (carreggiata lato monte), I Settembre, piazza Duomo, dove è prevista una sosta per ricevere la benedizione impartita dall’amministratore apostolico Raspanti. Quindi si continuerà lungo le vie Oratorio San Francesco (a “nchianata di Varetti”) e XXIV Maggio per il rientro in chiesa. Per consentire lo svolgimento dell’evento religioso il dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità ha disposto a partire dalle ore 8 sino alle 24, di oggi il divieto di sosta nell’area di parcheggio compresa tra piazza Duomo e corso Cavour; su entrambi i lati delle vie XXIV Maggio, tra le vie Oratorio San Francesco e S. Agostino; su entrambi i lati di via Oratorio San Francesco; in via S. Agostino, tra via XXIV Maggio e corso Cavour; e sul lato sud di via I Settembre, nel tratto compreso tra piazza Duomo e via C. Battisti; sarà inoltre vietato il transito nell’area di parcheggio tra piazza Duomo e corso Cavour. Dalle 16 sino al termine della processione, saranno aperti i varchi di piazza Duomo, lati via I Settembre e corso Cavour; vigeranno i divieti di transito e le direzioni obbligatorie, a destra, in via Peculio Frumentario, all’intersezione con la via San Giovanni Bosco; a sinistra, su corso Cavour, all’intersezione con via San Camillo; a destra, in via Cesare Battisti, ad intersezione con via Maddalena; a destra, in via Romagnosi, all’intersezione con via Santa Caterina dei Bottegai; ed il divieto di transito in via Santa Caterina dei Bottegai, all’intersezione col corso Cavour. Sempre dalle 16 alle 24 e per tutto il periodo del passaggio del corteo, sarà infine interdetto con transenne l’accesso alle vie, San Domenico Savio, all’intersezione con corso Cavour; della Zecca, all’intersezione con corso Cavour; G. Venezian, all’intersezione con via della Zecca; viale San Martino, lato monte, all'intersezione con via Santa Maria Alemanna; la strada adiacente il lato ovest di piazza Crisafulli a sud dell'intersezione con via S. Agostino; via delle Carceri, all'intersezione con la via Rocca Guelfonia; S. Agostino, all'intersezione con piazza Basicò e Consolato del Mare, all'intersezione con via Argentieri. Infine dalle 16 sarà vietato il transito nella carreggiata ovest della via Garibaldi, tra Largo San Giacomo e via Argentieri; ed in quella est, tra Largo San Giacomo e via I Settembre. Oggi, alle 17, dopo i saluti da parte delle autorità civili e del governatore della Confraternita SS. Crocifisso, Giacomo Sorrenti, seguirà un momento di preghiera con i Portatori delle Barette; e alle 17,30, avrà inizio la processione. Domani alle 11,30, sarà effettuata la distribuzione dei fiori delle Barette. La Chiesa Nuovo Oratorio della Pace rimarrà aperta oggi e domani dalle 9 alle 13.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi