messina

Atm, nuovi bus e biglietti a bordo

Entro autunno potranno entrare in esercizio 32 nuovi bus per Atm. Sbloccato il contributo da 2,5 milioni di euro della Regione. Da qualche giorno è anche possibile acquistare il biglietto anche sull'autobus, ma ad un prezzo maggiorato.

atm

Una volta che ci sono, bisogna farli lavorare per bene. Entro autunno , arriveranno 32 nuovi bus e, gioco forza, tutto il sistema di linee e tragitti dovrà, e potrà, essere miglioato , implementato e possibilmente razionalizzato alle esigenze del territiro. Ed è di questo che si parlerà mercoledì prossimo in un convegno organizzato dal settore mobilità di Palazzo Zanca ed al quale parteciperarnno, oltre ad una serie di esperti del ministero ambiente e dell'Anci , i mobility  mananager degli enti cittadini. La legge ronchi , prevede infatt, che tutte le aziende pubbliche e private con oltre 300 dipendenti siani dotatedi un esperto di mobilità che possa razionalizzare gli spostammenti casa lavoro di chi opera nell'azienda. Da quest'anno questa figura è obbligatoria anche a scuola e per questo la riunione servirà prorpio a mettere a confronto che si occupa di questo argomento per studiare le migliori soluzioni possibili per rendere meno traumatico ogni mattina raggiungere il posto di lavoro o accompagnare i figli a scuola. Una occasione per sfruttare il mezzo pubblico e fare in modo che bus e tram siano al servizio dei cittadini e non quest'ultimi a doversi adattare.

Ma le novità in casa Atm sono già arrivate. La più evidente è che da qualche giorno è possibile acquistare il biglietto del bus anche a bordo del mezzo. Se ne occupa il conducente ed il prezzo è maggiorato di trenta centesimi, cioè 1 euro e cinquanta. L'obiettivo è aumentate il numero di coloro che pagano sul bus eliminando anche l'alibi della difficoltòà di recuperare il ticket quando si vuol salire al volo.

Ma come dicevamo si è finalmente sbloccata la situazione  per il bando che consentirà di poter far arrivare anche la seconda tranche di bus previsti oramai da qualche anno. La Regione ha dato il nulla osta per il suo contributo da due milioni e mezzo di euro che uniti ai 5,7 milioi del Ministero consentirà al comune di compra 26 bus medio puccoli e 6 da dodici metri per ammodernare tutta la flotta.

Commenti all'articolo

  • alexg

    18 Marzo 2016 - 06:06

    Non vogliono capire che devono attivare abbonamenti agevolati per inoccupati pensionati al minimo invalidi ecc invece aumentano il prezzo e non mettono un bigliettaio controllore a bordo, caricano l'autista di lavoro extra , ma sono scemi ?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto