MESSINA

Nuova sala d'attesa al padiglione NI del Policlinico

Prevista per venerdì l'inaugurazione nell'ambito del progetto "Bambini senza paura", mirata a ridurre l'ansia dei piccoli e delle famiglie che aspettano prima di un'intervento chirurgico

Nuova sala d'attesa al padiglione NI del Policlinico

Venerdì 18 marzo alle 11 verrà inaugurata presso l'UOC di Chirurgia Pediatrica del Policlinico "G. Martino" di Messina una sala d'attesa al VI piano del blocco operatorio del padiglione NI per i piccoli pazienti che attendono l’intervento chirurgico. Per l'occasione verrà anche presentato un breve filmato animato prodotto dalla “UnopiùUno Arte” di Roma con l'obiettivo di preparare il piccolo e la famiglia all’intervento chirurgico allontanando le ansie e le paure che precedono un intervento in anestesia. La possibilità di preparare i piccoli pazienti e informarli, secondo modalità consone all’età e alle loro capacità, permette loro di sperimentare un certo senso di controllo su un ambiente non familiare e sulle stressanti procedure mediche a cui dovranno sottoporsi, e di sviluppare conseguentemente strategie di fronteggiamento e gestione dello stress più adeguate e funzionali.

Il progetto dal titolo “Bambini senza Paura” nasce dalla collaborazione scientifica già in essere da alcuni anni tra medici e personale sanitario del reparto di chirurgia pediatrica del Policlinico Universitario “G. Martino” di Messina coordinati dal prof. Carmelo Romeo e gli psicologi della Sezione di Psicologia del Dipartimento di Scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli studi culturali dell’Università degli studi di Messina coordinati dalla prof.ssa Rosalba Larcan.

La realizzazione degli arredi studiati “ad hoc” per la stanza e del filmato sono stati resi possibili grazie ad un generoso finanziamento da parte della associazione Amici dei Bimbi in Corsia (ABC) che ha colto con entusiasmo le finalità del progetto è si è fatta parte attiva nella realizzazione dello stesso. All’evento parteciperanno il pro rettore vicario prof. Scribano ed i vertici dell’azienda Policlinico "G. Martino" di Messina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi