messina

Papardo, 60 enne
muore per meningite

Un paziente sessantenne ricoverato in edoncrinologia all'ospedale Papardo da mercoledì è morto per meningite batterica. Inutile il tentativo di salvarlo con una terapia antibiotica.

Papardo, un caso di meningite

E' morto nel primo pomeriggio il 60enne che era ricoverato da mercoledì al Papardo. Era affetto da meningite. Ieri pomeriggio l'uomo ha avuto un piccolo attacco ischemico nel reparto di endocrinologia dove si trovava per gravi problemi diabetici. Immediatamente visitato dai sanitari è stato trasportato in unità coronarica dove è stato appurato che il problema poteva avere di natura cerebrale. Intorno alle 17 di ieri il paziente è stato visitato dagli infettivologi della clinica che hanno emesso la diagnosi di meningite batterica. Si tratta di una forma diversa dalla meningite virale, più cruenta e più diffusiva ma che risponde bene alla terapia antibiotica. L'uomo, in stato di coma, è stato posto in isolamento. A profilassi antibiotica invece sono stati sottoposti tutti i sanitari e le persone che sono state a contatto diretto con il paziente. E' stata disposta anche la sanificazione dei percorsi, dall'endocrinologia, all'unità coronarica, come previsto in questi casi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi