messina

Sequestrati 240 kg
di pesce in ristorante

Circa 240 kg di prodotti ittici sono stati sequestrati dagli uomini della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera di Messina in un noto ristorante della provincia messinese.

Sequestrati 240 kg  di pesce in ristorante

Il pesce ed i preparati, in cattivo stato di conservazione ed in parte scaduto, erano privi di alcuna indicazione di provenienza, scadenza e tracciabilità sia dei prodotti freschi che di quelli congelati, non rispettando quindi i requisiti dettati dall’ordinanza del Ministero della Salute del 03.04.2002.

Il legale rappresentante del locale è stato deferito all’autorità giudiziaria per detenzione di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione.

L’attività è stata svolta con l’ausilio del personale dell’ASP di Messina, area dipartimentale S.V.P. distretto di Taormina.

Nella stessa mattinata, nella zona sud di Messina, erano stati deferiti, per la medesima violazione,  2 venditori ambulanti di prodotti ittici privi di autorizzazione al commercio. Anche per questi ultimi è scattato il sequestro per complessivi 50 kg circa.

Quest’ultima attività svolta in collaborazione con la polizia annonaria di Messina ed alla presenza del personale dell’ASP - Serv. VETERINARIO.

Tale operazione rientra nell’ambito di una operazione complessa di Polizia Giudiziaria denominata “LONGLINERS” disposta dalla Direzione Marittima di Catania.

Commenti all'articolo

  • AntonellaP

    AntonellaP

    11 Marzo 2016 - 18:06

    Di che ristorante si tratta?

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto