NIZZA

Sfondano negozio per rubare

Per la seconda volta in pochi mesi preso di mira il "Tiffani". Indagano i carabinieri.

Sfondano la vetrina con un’auto per rubare

Furto con sfondamento al negozio Tiffani di Nizza. Stesso modus operandi dello scorso 3 dicembre quando fu utilizzata un' auto come ariete. A dare l'allarme il proprietario che abita al piano di sopra. Sul fatto indagano i carabinieri di Roccalumera agli ordini del luogotenente Arcidiacono.

I quattro autori del colpo sono, poi, scappati su una Fiat Stilo e sono stati rincorsi dal titolare del negozio, che a bordo della sua auto e in contatto con i carabinieri, li ha inseguiti fino a Roccalumera dove i banditi hanno fatto perdere le proprie tracce. Razziati giubotti, vestiti, valigie e altri articoli da regalo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi