LIPARI

Punto nascite chiuso, raccolte 4000 firme

A sostegno della petizione popolare lanciata un mese fa per la messa in sicurezza e la riapertura del punto nascita dell'ospedale eoliano.

Lipari, il Punto nascite resta un sogno

Il comitato "Nasciamo sull'isola" ha inviato al ministro della salute Beatrice Lorenzin e all'assessore regionale alla sanità Baldo Guicciardi oltre 4.000 firme a sostegno della petizione popolare lanciata un mese fa per la messa in sicurezza e la riapertura del punto nascita dell'ospedale eoliano. "Il comitato - dice la rappresentante Sara Basile - ringrazia sentitamente quanti si sono prodigati per raccogliere le firme e ottenere questo primo, grande risultato, raggiunto grazie alla preziosa collaborazione dei cittadini eoliani, di numerosi commercianti, associazioni e parrocchie; siamo lieti di vedere crescere la mobilitazione, anche attraverso la recente presa di posizione espressa dagli studenti. Abbiamo diligentemente atteso che il consiglio comunale avviasse iniziative a difesa del punto nascita e dell'ospedale, ma duole constatare come - ad oggi - il tavolo tecnico proposto ormai due settimane fa per definire un progetto da presentare agli organi competenti non si sia ancora costituito''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi