Messina

Infermieri assenti, blitz del Nas

Infermieri assenti, bliz del Nas

I Nas dei carabinieri hanno sequestrato certificati medici e documentazione varia agli ospedali Papardo e Piemonte dove lo scorso 30 luglio si sono contemporaneamente assentati 70 infermieri. Di questi 4, nello stesso giorno di assenza per malattia nel nosocomio sono invece risultati in servizio al 118 così da prendere la doppia retribuzione. In alcuni casi le visite fiscali disposte dalla direzione generale sono andate a vuoto per ben 13 volte consecutive.

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Commenti all'articolo

  • mimmo1412

    18 Febbraio 2016 - 09:09

    Tali persone sono da considerarsi indegni. e condannabili. Non vengono considerati LADRI solo coloro che rubano il portafoglio ma soprattutto quelli che rubando lo stipendio alla comunita 'non eseguono il loro compito nei confronti degli ammalati. che per essere negli Ospedali hanno bisogno di cure anche da costoro che saranno sicuramente bravi a criticare gli altri.ma non guardano se stessi.=

    Rispondi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi