CAPO D'ORLANDO

Saldi con falsi capi d'abbigliamento

I controlli della guardia di finanza sono scattati dopo le segnalazioni di cittadini sulla scarsa qualità degli indumenti acquistati.

Guardia di Finanza

Trecentotrenta capi di abbigliamento con i marchi contraffatti di note case di moda per un valore di oltre 25 mila euro sono stati sequestrati in un negozio del centro di Capo d'Orlando (Messina) dalla Guardia di finanza. I controlli sono scattati dopo le segnalazioni di cittadini sulla scarsa qualità degli indumenti acquistati nel periodo dei saldi. La merce, con i marchi "Stone Island", "Burberry", "Fred Perry", "Ralph Lauren", "Jeckerson" e "La Martina", è risultata acquistata da una società slovena. Il titolare del negozio è stato denunciato per introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi. (A.A.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi