MESSINA

Giornata di raccolta del farmaco: chi ha aderito nel territorio

Sabato 13 sarà possibile aiutare i più bisognosi acquistando prodotti da banco nei punti che sostengono l'iniziativa promossa dal Banco Farmaceutico Onlus

Giornata di raccolta del farmaco: le farmacie del territorio che hanno aderito

Il 13 febbraio, organizzata da Banco Farmaceutico Onlus, si terrà la XVI giornata nazionale di Raccolta del Farmaco. Recandosi nelle farmacie che hanno aderito all'iniziativa si potranno aiutare i più bisognosi acquistando farmaci da banco.

In particolare a Messina l'iniziativa supporta lo studio medico dell'Help Center diretto dal dott. Francesco Certo, presidente di Terra di Gesù, in collaborazione con il responsabile provinciale del Banco, dott. Giuseppe Di Benedetto e la Caritas diocesana diretta da padre Giuseppe Brancato. Grazie alla raccolta dell'anno scorso il centro medico della Stazione Centrale ha distribuito gratuitamente duemila confezioni di farmaci. Questo l'elenco del farmacie di Messina che hanno sosterranno la onlus benefica: Isaja, Boccetta, Bruni, Caminiti, Centrale, Costa, De Leo, Fiandaca, Fleres, Ristagno, Santa Margherita, Sgroi, Spirito Santo.

Ecco invece l'elenco completo delle farmacie del territorio che hanno aderito alla giornata nazionale di Raccolta del Farmaco: British Pharmacy (Taormina), Scarfone (S. Alessio), Onorato (Letojanni), Giarrizzo (Giardini Naxos), Cicero (Castell'Umberto), Pizzino (Capo D'Orlando), Rubuano (Mirto), Cavallaro (Olivarella), Sciacca Rizzo (S. Agata di Militello), Farmacia delle Terme (Terme Vigliatore), Palazzolo e Cipriano (Torregrotta), Picciolo (Villafranca Tirrena), Boccetta, Brancato-Romanini, Bruni, Caminiti, “Centrale”, Costa, Crimi, De Leo, Fiandaca, Fleres, Isaja, Juvara, Pirri, Ristagno, Santa Margherita, Sgro, “Spirito Santo” (Messina).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto