villafranca tirrena

Calci e pugni a un vicino, arrestato 37enne

Un uomo è finito in manette con l'accusa di lesioni personali aggravate. Ha aggredito un vicino per una banale lite condominiale.

Lite condominiale Un arresto e un ferito

Durante una lite per questioni condominiali ha aggredito con calci e pugni un 37enne, provocandogli la rottura del naso ed un trauma cranico ed una prognosi di 30 giorni.

In manette,  è finito a Villafranca Tirrena  Daniele Morabito, 37 anni che dovrà rispondere di lesioni personali aggravate

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi