MESSINA

Corsi D'Oro, depone Crocetta

In quasi un'ora di audizione è stato sentito principalmente riguardo i suoi rapporto con l'ex dirigente regionale dell'assessorato alla formazione Ludovico Albert, poi licenziato dal governatore.

Corsi D'Oro, depone Crocetta

La giornata messinese del presidente della Regione Rosario Crocetta, è iniziata stamattina a Palazzo di Giustizia dove ha deposto, in qualità di testimone, nel processo dell'operazione “Corsi d’Oro” sulla formazione professionale in Sicilia che vede imputato l'on. Francantonio Genovese.
In quasi un'ora di audizione Crocetta è stato sentito principalmente riguardo i suoi rapporto con l'ex dirigente regionale dell'assessorato alla formazione Ludovico Albert, poi licenziato dal governatore.
Albert in una precedente deposizione ha raccontato di aver rifiutato pressioni dall'on. Genovese per concedergli maggiori risorse per i suoi enti di formazione. Al rifiuto -disse Albert – Genovese minacciò di attaccarlo su tutti i fronti. Oggi è stato chiesto a Crocetta se il licenziamento di Albert è stato determinato da pressioni dell'on Genovese ma Crocetta ha negato la circostanza. Aggiungendo di non aver mai parlato di formazione professionale con Genovese.e che comunque quel settore era marcio, che solo l'uno per cento dei formati poi trovava lavoro e che la Regione non poteva permettersi un simile apparato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi