messina

Rifiuti, l'emergenza non è finita

Uomini e mezzi di Messinambiente al lavoro per eliminare le discariche nate in città dopo lo stop alla raccolta della settimana appena trascorsa. La situazione resta delicata

Rifiuti, l'emergenza non è finita

Anche oggi operatori di Messinambiente al lavoro per tentare di far uscire al più presto la città dall'ennesima emergenza rifiuti. Con il solo bob cat attualmente in dotazione, sono state eliminate alcune discariche che si sono via via formate a seguito dell'astensione dei dipendenti della partecipata per il ritardo nel pagamento dello stipendio di dicembre. Sono ancora diversi, però, i cumuli di spazzatura accalcati ai cassonetti o su strade dove i contenitori sono stati tolti in previsione della differenziata porta a porta. I rifiuti raccolti la scorsa notte, però, sono rimasti all'interno dei mezzi che solo dall'alba di domani potranno riprendere a fare la spola con l'impianto Oikos di Motta S. Anastasia, oggi chiuso per manutenzione, come ogni ultima domenica del mese. Non si placa invece la polemica sul fronte sindacale mentre si profila un altro rimbalzo di responsabilità tra giunta e dirigenti comunali in merito agli intoppi burocratici che hanno causato il ritardo nel pagamento delle spettanze. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto