Messina

Rapina al distributore,
ferito un 41enne

Un dipendente della stazione di servizio Eni di viale Gazzi è stato raggiunto da una coltellata sferrata da uno dei due malviventi che hanno messo a segno il colpo. Se la caverà in 10 giorni.

Rapina al distributore,  ferito un 41enne

Foto A. Villari

Intorno alle 19 due giovani a bordo di uno scooter nero si sono avvicinati ai dipendenti chiedendo la consegna dell'incasso. Mentre fuggivano sono stati affrontati da un dipendente, un 41enne che, nella breve ma violenta colluttazione è stato raggiunto da una coltellata tra il mento e la gola riportando una ferita suturata con 20punti. L'uomo vista la copiosa perdita di sangue è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso del Policlinico. Ferite guaribili in 10 giorni. Sul posto gli agenti delle Volanti che hanno sentito alcuni testimoni e visionato le immagini del sistema di videosorveglianza.  Indagini in corso per risalire ai malviventi. 

I particolari potrete leggerli nell'edizione cartacea

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto