MESSINA

Catturato ricercato catanese

Ieri pomeriggio gli agenti della Mobile hanno rintracciato Antonino Puglisi, 52 anni, in un’abitazione in centro città a Messina.

Catturato ricercato catanese

Era ricercato dal 18 giugno scorso, quando il GIP presso il Tribunale di Catania ne aveva ordinato l'arresto in un' indagine della sezione narcotici della Squadra Mobile di Catania. In quell’occasione i poliziotti avevano sgominato una banda dedita al traffico di droga importata a Catania dall’Albania.
Ieri pomeriggio gli agenti della Mobile hanno rintracciato Antonino Puglisi, 52 anni, in un’abitazione in centro città a Messina.
PUGLISI era lì con la compagna rumena 30enne ed il bimbo di appena 4 anni nato dalla loro relazione.
Su disposizione del Sostituto Procuratore Marco ACCOLLA, è stato rinchiuso nel carcere di Gazzi.
La compagna è stata denunciata per il reato di favoreggiamento personale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi