Messina

Omaggio alle musiche da film di John Williams

Al Vittorio Emanuele, nell’ambito della Stagione di Musica diretta dal Maestro Giovanni Renzo, mercoledì 20 gennaio, con inizio alle 21

Omaggio alle musiche da film di John Williams

Alessandro Calcagnile

John Williams, direttore d’ orchestra e compositore statunitense, ha firmato alcune delle colonne sonore più amate e conosciute di tutti i tempi. Al Vittorio Emanuele, nell’ambito della Stagione di Musica diretta dal Maestro Giovanni Renzo, mercoledì 20 gennaio, con inizio alle 21, il maestro Alessandro Calcagnile e l’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele proporranno un viaggio musicale attraverso le colonne sonore di “Star Wars”, “Indiana Jones”, “E.T.”, “Jurassic Park”, “Harry Potter”, “Intelligenza artificial”, “Il Patriota”. Una ricca selezione delle composizioni più note del musicista che ha ottenuto ben cinque Premi Oscar, a comporre un omaggio a creazioni che hanno varcato il confine del grande schermo per diventare patrimonio di tutti.

Alessandro Calcagnile, direttore d’orchestra e pianista, raffinato interprete della musica del Novecento, che vanta collaborazioni con alcuni dei più importanti compositori italiani viventi, dopo esser stato protagonista insieme a Rossella Spinosa, della Settimana dedicata al Cinema Muto, torna al Vittorio Emanuele con un’altra affascinante proposta.  John Williams è uno dei più acclamati e prolifici tra gli autori di musica per il cinema, il suo nome è legato a molte tra le melodie più celebri di Hollywood, dove si è imposto con uno stile caratterizzato da temi di grande immediatezza e suggestione e da un’orchestrazione brillante e imponente. Partiture dal carattere insieme melodico e ritmato, caratterizzate da una grande ricchezza. A lui si deve il merito di aver portato la musica nel film da una posizione secondaria, di commento e accompagnamento, a un ruolo di primo piano, determinante anche per il successo stesso della pellicola. Una musica capace di vivere anche fuori dalla sala cinematografica, enfatizzata da un’esecuzione orchestrale. Il concerto proposto permetterà di ripercorrere musicalmente alcuni tra i film più amati degli ultimi tempi, a cominciare da “Star Wars”, alla cui saga, firmata da George Lucas, da poco si è aggiunto il sesto capitolo. Fruttuoso per Williams il sodalizio col regista Steven Spielberg, di cui verranno proposte le colonne sonore di “E. T.” (1982), della saga di “Indiana Jones”, “Jurassic Park” (1994), “A. I. Artificial intelligence” (A. I. - Intelligenza artificiale, 2001). Completano il programma le colonne sonore de “Il Patriota” e di “Harry Potter”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto