Messina

Il giro di scommesse illecite, inflitte dieci condanne

Operazione “Provider”. Decisi 6 anni per la “mente” Paolo Rigano, poi pene tra i 2 e i 4 anni. Assolto da ogni accusa Angioletti

Il giro di scommesse illecite, inflitte dieci condanne

Le condanne. La più pesante è arrivata per Paolo Rigano, al quale i giudici hanno inflitto 6 anni di reclusione. Poi 4 anni a Mercieca e Spina, 3 anni a Trasatti, De Sena, Chiarello e Orlandi, 2 anni e 3 mesi a Riccardo Rigano, Gaetano Madonna e Daniele Madonna. I giudici hanno poi escluso per Mercieca, Trasatti e Spina l’aggravante del ruolo di organizzatori che era originariamente contestata. Paolo Rigano è stato interdetto in perpetuo dai pubblici uffici, Merceca e Spina per cinque anni.

Alcuni capi d’imputazione contestati a Paolo Rigano, De Sena, i due Madonna e Spina sono stati dichiarati estinti per prescrizione.

È stato invece assolto da tutte le accuse contestate Mosè Angioletti, con la formula «per non aver commesso il fatto», quindi con formula ampia.

I giudici hanno infine disposto la separazione del fascicolo che stavano trattando in questo processo relativo al sequestro della “Click Bet srl” che ha sede legale a Foggia, questo per riunificarlo con un altro procedimento in trattazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

De Luca, ecco le querele

De Luca, ecco le querele

di Maurizio Licordari

Via dei Mille, rubate 15 piantine

Via dei Mille, rubate 15 piantine

di Maurizio Licordari